.

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

PERMESSO DI MANGIARE

Nell’anno 2007 l’Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma, nell’ambito delle tematiche sull’Intercultura, ha proposto alle scuole di realizzare progetti sul tema delle regole alimentari nelle diverse religioni.

La III D dell’Istituto Comprensivo Antonio De Curtis ha aderito alla proposta realizzando il corto “Permesso di mangiare”.

Sono state indagate, con interviste e riprese, realizzate interamente dagli studenti, le regole alimentari dell’Induismo, Ebraismo e Islam. La classe ha incontrato esperti delle  religioni in questione, immigrati, nei luoghi dove essi maggiormente vivono e lavorano (visita al mercato di Piazza Vittorio e a un ristorante siriano), gli studenti di una terza media di una scuola ebraica ed abitanti del “Ghetto” di Roma.

Nella seconda parte del video si è cercato di evidenziare come la scuola e la città “accolgono” le persone di altre religioni favorendo il rispetto delle regole alimentari.

Alla fine del percorso si è rilevata la presenza a Roma di molte persone venute dall’Africa e quindi non si poteva non sottolineare la questione della “privazione di cibo” riguardante l’Africa. Quindi “Permesso di mangiare” come regola religiosa e “Permesso di mangiare” come dare possibilità ai popoli del mondo di soddisfare questo bisogno.

Il video è stato vincitore, nella Sezione Scuola, del premio Multietnicità e Intercultura promosso dal Comune di Roma  Ed.2008.

http://www.romanotizie.it/premio-multietnicita-e-intercultura-2007.html?debut_news_comune=25
You are here